IL RITMO DELL'ATTORE

con Viola Montanaro

dal 27 marzo al 17 aprile

IL SEMINARIO

Come si ricerca la verità in teatro?
A dispetto di quanto si creda generalmente, l’attore non è colui che sa fingere bene, né colui che imita la realtà. Tutt’altro. L’attore è un mezzo attraverso cui la vita prende forma sul palcoscenico, e il suo corpo è lo strumento unico con cui questa vita viene espressa. La voce è parte integrante del corpo, ed è importante che l’attore ne faccia buon uso accordandola insieme ad esso, creando così un vero e proprio strumento che comunica in modo organico e vitale.

 

In quanto essere vitale, nel senso di pregno di vita, l’attore ha insito dentro di sé un ritmo che gli permette di muoversi e parlare e quindi di vivere la scena con verità, in modo autentico, senza ricorrere all’imitazione. Un ritmo che va ricercato e, una volta scoperto, tenuto sempre in allenamento. 
Grazie a questo, l’attore non reciterà “facendo finta di”, bensì porterà sulla scena una verità, che sarà quindi considerata tale anche dal pubblico.

OBIETTIVI

Il seminario rappresenta una preziosa occasione per avvicinarsi al concetto di “ritmo dell’attore”.

Grazie all’ascolto e all’utilizzo dinamico e consapevole del proprio corpo-voce, infatti, l’allievo acquisirà degli utili strumenti di lavoro per trovare più verità e più armonia in scena.

PROGRAMMA

Il nostro strumento di lavoro principale sarà il corpo. Partiremo sempre da qui per la nostra ricerca, e impareremo ad ascoltare e poi ad accogliere i segnali che ci manda, senza forzarlo troppo ma senza stare troppo nella nostra “comfort zone”. 

All’allievo è richiesto di imparare a memoria una breve poesia di W.B. Yeats  tra quelle presenti nel link "DOWNLOAD"
Questo rappresenterà il pretesto per esplorare le potenzialità della nostra voce, senza mai dimenticare che essa fa parte del nostro corpo, e va quindi usata cercando di trovare un’organicità in relazione con esso.

A CHI E' RIVOLTO

Il seminario è aperto a tutti: sia a chi, pur avendo un percorso di studi alle spalle, intenda approfondire il rapporto corpo-voce in una dinamica nuova e libera, sia a chi non abbia mai avuto delle esperienze teatrali e desideri approcciarsi alla scena liberando la propria mente e dando spazio e libertà al proprio corpoTutti gli esercizi proposti, anche quelli più impegnativi, saranno adattati alle possibilità fisiche di ogni allievo. Essendo però un lavoro particolarmente incentrato sul corpo, qualora sussistano serie complicanze o impedimenti, è necessario informare la scuola preventivamente.

INDUMENTI e ACCESSORI RICHIESTI:

  • Indumenti comodi (es: tuta) senza scritte e preferibilmente di colore nero o comunque tinte scure.

  • Scarpe da ginnastica pulite con suola di gomma non troppo alta.

QUANDO

Quattro mercoledì consecutivi: 27/03 - 03/04 - 10/04 - 17/04,
dalle 21:00 alle 23:00, per un monte ore totale di 8 ore.

COSTO

ESTERNI 75€ + 5€ di tessera associativa AGO teatro - ALLIEVI 60€

TERMINE ISCRIZIONE

Martedì 12 Marzo 2019

DOVE SI SVOLGE: 

Scuola d'Arte AGO teatro - Piazza Gobetti 1, Cassano d'Adda (MI)